Perché i capelli maschili sulla testa cadono e sul viso

  1. Testosterone e deidrotesterone: quale ormone è responsabile di cosa?
  2. Quali sono le conclusioni da trarre e ci sono opzioni di restauro dei capelli?

Molti uomini, con l'età, notando le loro zone calve, prestano attenzione al fatto che questo non influisce sulla barba, sui baffi e sulla vegetazione facciale. Ancora una volta, se la perdita di capelli è iniziata sul viso, non è un dato di fatto che influirà sui capelli.

Ancora una volta, se la perdita di capelli è iniziata sul viso, non è un dato di fatto che influirà sui capelli

Poiché la maggior parte dei pazienti conosce poco gli ormoni, ci sono varie voci e miti sulla pelosità maschile o sui capelli lisci. Pertanto, oggi capiamo cosa è cosa e come conviverci.

Testosterone e deidrotesterone: quale ormone è responsabile di cosa?

Il testosterone è considerato un ormone responsabile del potere maschile. Quindi se una donna ha dei baffi ben distinti sul labbro superiore, probabilmente è una specie di malfunzionamento nel suo corpo e per qualche motivo c'è molto testosterone.

Parte del testosterone viene naturalmente trasformata in un altro ormone, il deidrotesterone. Colpisce la crescita dei capelli, ma è molto specifico. Ad esempio, se il deidrotesterone viene prodotto molto, quindi i peli del viso da questo molto tempestoso. Ma i capelli in testa diventano sempre più sottili.

Un'altra cosa è sorprendente: se diventi calvo, non è affatto il fatto che ci sia molto diidrotesterone nel tuo corpo. Le cause della calvizie possono essere molto diverse. È possibile che tu possa restituire i tuoi capelli indietro. Procedura HFE (//www.hfe-hfe.ru/o-protsedure-HFE/), cioè un trasferimento.

Quali sono le conclusioni da trarre e ci sono opzioni di restauro dei capelli?

I problemi dei capelli sono la stessa malattia di qualsiasi altro. Dobbiamo cercare le sue cause, consultare i medici e trattare. Se c'è la possibilità di affrontare la malattia con i farmaci, ad esempio quelli che migliorano la circolazione del sangue. A causa del forte flusso sanguigno, i follicoli iniziano a funzionare molto meglio e la crescita dei capelli migliora di conseguenza.

Se il problema è un piano ormonale, i medici dopo i risultati del test prescriveranno un ciclo ormonale di trattamento - in pillole, iniezioni o addirittura contagocce. Ancora una volta, nel corpo il livello di alcuni ormoni sarà corretto, e i capelli cresceranno molto meglio. È vero, il trattamento ormonale è piuttosto ambiguo e pericoloso: curando un problema, puoi facilmente ottenerne un altro.

Se il metodo medicinale per fermare la caduta dei capelli non funziona, allora la clinica HFE offre una procedura di trapianto, durante la quale i capelli dalla zona occipitale vengono trapiantati nelle aree colpite. Circa un anno dopo la procedura, il paziente non ricorda il suo problema precedente.